Cosa cerchi?

Per la propria vocazione

Padre Celeste,
io credo alla tua sapienza ed al tuo amore.
Credo che mi hai creato per il Paradiso, mi hai segnata la via per giungervi e che là mi aspetti per il premio del servo fedele [cf. Mt 25,21].
Dammi luce e mostrami questa via; concedimi la forza di seguirla con generosa corrispondenza.
Te ne prego, per Gesù Cristo tuo Figlio e per Maria mia Regina e Madre, perché in morte possa anch’io dire con S. Paolo: «Ho percorsa la mia strada, e so che mi attende la corona dei giusti» [cf. 2Tm 4,7-8].
Amen

Beato Giacomo Alberione