La più grande raccolta di preghiere online

#PrayForOrlando: siamo TUTTI figli di Dio

(letto 328 volte)

È triste come siano spesso più le tragedie, più che le gioie, a saperci raccogliere insieme. Il sacrificio delle vittime della strage di Orlando, però, non ha dimostrato lo stesso potere. La morte di quelle persone, nostri fratelli e sorelle uccisi in quel locale, è riuscita addirittura a dividerci ancora di più.

Come è facile dimenticare gli insegnamenti, come è facile cedere al desiderio di erigere muri che separino i nostri piccoli mondi dal mondo degli uomini, che è parte del regno di Dio.

FStoPregandoacciamoci umili, fratelli, perché parlare per conto del Signore Dio nostro è l’errore che in questi tempi di egoismo ed empietà si nasconde dietro l’angolo della nostra fede. Non giudichiamo, perché chiunque noi siamo, qualunque sia il nostro lavoro o il nostro stipendio, il nostro destino comune (un’altra cosa che ci rende uguali gli uni agli altri) è semmai di essere giudicati.

Pensiamo invece a pregare per loro, per le loro famiglie e persino per lo stragista. E non dimentichiamoci di pregare per noi, chiedendo al Signore di proteggerci, di mostrarci la via, ma anche di darci gli occhi per vederla e la forza per seguirla.

E preghiamo senza colori, perché non esistono il bianco, il nero, il giallo e l’arcobaleno. Ognuno di noi è migliaia di sfumature di cui non abbiamo idea. Preghiamo semplicemente, nell’unico modo in cui ha senso farlo. Col cuore.

Vota la Preghiera

Media ( voti)


Condividi!