Cosa cerchi?

Preghiere della Sera

Quando, al termine della giornata, torniamo a casa dal lavoro (e i più piccoli e i più giovani sono già rientrati da scuola) è il momento in cui possiamo mettere da parte lo stress e le distrazioni che ci hanno accompagnato per gran parte del giorno, tornando a focalizzarci con più tranquillità sulla nostra vita familiare ed interiore come figli di Dio.

E nel fare questo, oltre al contatto con le nostre persone care, non dobbiamo dimenticarci di pregare, centrando il nostro pensiero su ciò che dà senso ai nostri giorni. La preghiera della sera è un ottimo momento per ringraziare il Signore di quanto di positivo abbiamo ricevuto, senza dimenticarci di impegnarci a comprendere e ad accettare anche le cose meno belle che ci possono essere successe.

Non solo, perché la preghiera della sera è anche l’occasione più adatta di tutta la giornata per parlare con Dio per schiarirci le idee, menzionando quello che ci preoccupa, ossia i nostri timori e le nostre difficoltà, ma anche ciò che ci entusiasma, ossia i nostri progetti al servizio dei quali vogliamo mettere le nostre qualità che Dio ci ha donato.

L’ultima preghiera della sera è insomma il prezioso colloquio con lo Spirito Santo prima di coricarsi per godere del meritato riposo.

Di seguito trovate alcune preghiere da recitare alla sera, mentre siete già distesi nel letto oppure prima di farlo.

Preghiera della Sera a Dio

O Dio,
nella quiete della sera,
ripensiamo al tuo amore.
Nella pace del tuo tempio,
ripensiamo al tuo amore.
Come potremo rendere grazie a te, Signore,
per tutto quello che oggi ci hai dato?

Ti diciamo, o Signore:
Tu sei il nostro Dio,
non abbiamo altro bene fuori di te.

Dio, accogli il nostro canto,
mentre scende la sera.
Dona alle stanche membra la gioia del riposo,
e nel sonno rimargina le ferite dell’anima.

Se le tenebre scendono sulla città degli uomini,
non si spenga la fede nel cuore dei credenti.
A te sia lode, o Padre, al Figlio
e al Santo Spirito nei secoli dei secoli.
Amen.

Veglia su di noi
in questa notte, o Signore.
Tieni lontano le insidie del maligno.
I tuoi angeli ci custodiscano nella pace,
e la tua benedizione rimanga sempre con noi.
Per Cristo, Signore nostro.
Amen.

Ti adoro

Ti adoro, mio Dio,
e ti amo con tutto il cuore.
Ti ringrazio di avermi creato, fatto cristiano
e conservato in questo giorno.
Perdonami il male oggi commesso
e, se qualche bene ho compiuto, accettalo.
Custodiscimi nel riposo e liberami dai pericoli.
La tua grazia sia sempre con me
e con tutti i miei cari.
Amen.

Al Sacro Cuore di Gesù

O cuore di Gesù, a te raccomando in questa notte
l’anima e il corpo, affinchè dolcemente in te riposino.
E poiché durante il sonno non potrò lodare il mio Dio,
tu degnati di farlo per me, in modo che quanti saranno
i battiti del mio cuore in questa notte,
tante siano le lodi che tu darai alla Santissima Trinità.
Amen.

Offerta all’eterno Padra

Eterno Padre,
ti offro il Sacro Cuore di Gesù con tutto il suo amore,
tutte le sue sofferenze, tutti i suoi meriti:

  1. per espiare i peccati che ho commesso in questo giorno e durante tutta la mia vita.
    Gloria al Padre
  2. per purificare il bene che ho fatto con negligenze in questo giorno e durante tutta la mia vita.
    Gloria al Padre
  3. per supplire alle buone opere che dovevo fare e che ho trascurato in questo giorno e durante tutta la mia vita.
    Gloria al Padre

Proteggimi, Signore

Ti prego, Signore,
proteggimi in questa notte.
Tu sei per me il vero riposo:
concedimi di dormire in pace.
Veglia su di me,
allontana ogni minaccia
e guidami nelle tue vie.

Signore,
tu sei il mio custode,
resta con me, Signore.
Amen.

Nella veglia salvaci, Signore,
nel sonno non ci abbandonare.
il cuore vegli con Cristo
e il corpo riposi nella pace.

Preghiera della buonanotte

Buona notte, Madonna mia;
tu sei la Mamma mia:
Immacolata Concezione
dammi la santa benedizione:
nel nome del Padre e del Figlio
e dello Spirito Santo.
Amen.